• 5 cibi per rinforzare i capelli in inverno

5 cibi per rinforzare i capelli in inverno

 

 

dieta_capelli_inverno_640x298
La bellezza viene da dentro. Letteralmente: per avere capelli belli e forti, infatti, occorre prendersene cura anche dall’interno con la dieta giusta. Un’alimentazione varia e bilanciata è il primo passo per la bellezza della chioma: l’inverno offre una grande varietà di cibi ricchi di vitamine, proteine, ferro e sali minerali. Ecco quali sono.

 

Miglio

È il cereale più utile per la salute e la bellezza dei capelli: contiene vitamina A, del gruppo B e acido folico, ma anche ferro, calcio, fluoro, potassio, magnesio, zinco e aminoacidi che proteggono i capelli e ne rallentano la caduta. Si trova nei negozi di alimenti biologici ma anche al supermercato, e si può cucinare lessato o come se fosse un risotto.

Lenticchie
Come tutti i legumi, sono ricche sia di proteine che di vitamine del gruppo B e di ferro, quindi prevengono la caduta dei capelli, rinforzandoli e stimolando la produzione di cheratina da parte dell’organismo. Rispetto a quelle in scatola, quelle secche sono più ricche di principi nutritivi e prive di conservanti.

Verdure a foglia verde
Spinaci, verza e cavoli (nero, cappuccio ecc) aiutano a garantire idratazione ed elasticità a pelle e capelli (prevenendone così la rottura) grazie al loro alto contenuto di clorofilla, sostanza dalle molteplici azioni benefiche sul nostro corpo. Per mantenerne le proprietà nutrizionali, però, non bisogna prolungarne troppo la cottura.

Agrumi
Arance, limoni, mandarini, kiwi ecc sono proverbialmente ricchi di vitamina C che, insieme alla vitamina A, sono ciò di cui il corpo ha bisogno per produrre sebo, la sostanza oleosa che favorisce l’idratazione cutanea e protegge cute e fusto dei capelli da agenti esterni come il freddo. Se prepari una spremuta, ricorda che la vitamina C (utile anche per migliorare l’assorbimento del ferro) si ossida rapidamente a contatto con l’aria e se ne perdono grandi quantità rispetto a quelle contenute nei frutti.

Semi di zucca
Insieme a quelli di girasole, sono tra i semi oleaginosi più ricchi di rame, selenio e zinco, considerati tra i sali minerali più utili a rafforzare i capelli. I semi di zucca sono anche una buona fonte di ferro. Puoi usarli per arricchire le insalate oppure, leggermente tostati, per dare più gusto a vellutate e passati di verdura.

 

Commenti

commenti